Sei in: insegnamenti


CENTODIECI

 

 

 

 

 

INSEGNAMENTI

Introduzione

PARTE CENTODECIMA

Lo spirito che riporta varie memorie dalle regioni oltre i confini della Terra, comprova quel legame che lo unisce ai mondi superiori. Ogni offerta si traduce in un impegno cosciente dello spirito. Il Portatore del Fuoco guida l’umanità a comprendere il potere creativo dello spirito. Dunque, l’esperimento della Madre dell’Agni Yoga dà nuovo impulso al genere umano.

 

Queste onde sacre raggiungono lo spirito che sensibilmente le assorbe. Il potere creativo dello spirito dipende dalla finezza della ricettività. La ricettività è funzione esclusiva dei centri; ci può essere però una ricettività parziale: in tal caso lo spirito dimostra il conseguimento di una qualità speciale. Naturalmente, oltre alla qualità speciale, è presente nel suo potere creativo anche la tendenza affermata a una sintesi onni/comprensiva. Tale è la struttura della vita! Perciò ogni modello spaziale viene assimilato in modi diversi.

 

I centri dell’Agni Yogi assorbono l’essenza di tutte le energie. Gli effetti sono immensi. Ogni scienza nuova deve stabilire i propri principi prima di dichiarare la sua conoscenza al mondo. Per questo affermo che il fuoco dei centri della Madre dell’Agni Yoga è una grande conquista. 

 

 

 

 

 

 

 

<< CLICCARE QUI PER SAPERNE DI PIU' >>