Sei in: la grande invocazione


NOVANASETTE

 

 

 

 

INVOCAZIONE

Introduzione

PARTE NOVANTASETTESIMA

 

In ogni questione la conquista dell’equilibrio

 è così prioritaria, che il Magnete esercita

la massima attrazione in vista di tale equilibrio.

 

Il ritmo, evidente in tutto il Cosmo, rivela questo

principio che governa qualsiasi attività in natura.

La facoltà costruttiva dipende

da questo elevato principio.

Com’è possibile non realizzare

questo processo naturale?

E lo stesso principio inevitabilmente

che dirige  l’edificazione della vita.  

Ritmo, esplosioni, attrazione magnetica:

tutte queste forze devono essere convertite

nel principio di equilibrio. 

Se la razza moritura ha trasgredito la legge

delle Origini,

la nuova razza deve dare conferma del nuovo potere,

necessario all’equilibrio cosmico.

È vero, il principio del Magnete cosmico muove

il progresso su una spirale ascendente,  

ed è impossibile  disgiungere le maestose spirali

cosmiche delle ascese evolutive.

Quando la nuova razza avrà affermato

il potere delle Origini,

l’equilibrio cosmico sarà realmente raggiunto.

 

Agni Yoga. Infinito I

 

 

 

 

 

 

 

<< CLICCARE QUI PER SAPERNE DI PIU' >>