Sei in: la grande invocazione > 2010


NOVANTASEI

 

 

 

 

INVOVAZIONE

Introduzione

PARTE NOVANTASEIESIMA

 

Il seme dello spirito si esprime nelle azioni

affermate, e il suo potere è molto vigoroso

quando si manifesta il fuoco dell’AgniYogi.

Quando il seme dello spirito di un’ardente Agni Yogi

è teso ad assimilare il Fuoco dello Spazio,

la direzione si adegua a quella evolutiva.

Così si genera il potere creativo del Magnete cosmico.

Si è detto che lo spirito umano contiene

le energie inerenti al pianeta.

Questa formula viene interpretata nel senso che l’uomo è correlato al pianeta su cui vive;

ma è un concetto che deve essere ampliato.

Il seme dello spirito contiene

le energie inerenti al suo luminare.

Il luminare che decreta la nascita, dispensa

le energia e predispone lo sviluppo del seme.

 

AGNI Yoga. Infinito I

 

 

 

 

 

 

 

<< CLICCARE QUI PER SAPERNE DI PIU' >>