Sei in: la grande invocazione > 2021


CENTOSEDICI

 

 

 

 

 

 

INVOCAZIONE

Introduzione

PARTE CENTOSEDICESIMA

 

Ho messo alla fine le vostre istruzioni personali,

per indicarvi la loro importanza relativa

e per imprimere su di voi la necessità di portare in secondo

piano il vostro insegnamento individuale;

è meno importante dello sviluppo del gruppo

e del servizio all’umanità.

Un giorno o l’altro tutti voi capirete che la Scienza del Servizio

è molto più importante della Scienza della Meditazione,

perché solo lo sforzo e l’intensa attività del discepolo

che serve, evocano i poteri dell’anima,  

fanno della meditazione un requisito essenziale

sono il modo, prima di ogni altro, che invoca la Triade Spirituale,

intensifica la vita spirituale, affretta la costruzione

dell’antahkarana e conduce a una serie graduale di rinunce,

fino alla Grande Rinuncia, quella che libera

il discepolo per tutta l’eternità.

Vi do qui alcune indicazioni necessarie

e molto su cui riflettere. Vi do il mio tempo, il mio

amore, il mio interesse e la mia comprensione.

Serviamo insieme!

 

 

 

 

 

 

 

 

<< CLICCARE QUI PER SAPERNE DI PIU' >>