Sei in: news
[1][2][3][4][5][6][7][8][9][10][11]

 

 

 

UNIONE MEDIATE IDENTIFICAZIONE CON IL TUTTO

Carlo SETZU

5

 

            I centri dell’uomo sono identici a quelli del cosmo; perciò egli ha in potenza tutte le manifestazioni dell’universo che rispecchiandole in sé può a mano a mano esternarle; inoltre quando possiede la conoscenza sintetica è in grado di rigenerare la coscienza; può anche  utilizzare  la sintesi  cuore-cosmo, consentendo l’instaurarsi del principio creativo  mediante il  cuore che tutto contiene.

            Questa correlazione può essere istituita sia come attività di gruppo che individualmente – con la propria sintesi - quale precursore dell’insieme; questo porta allo stato di equilibrio della correlazione universale e all’armonia dei centri o allo stato di equilibrio delle manifestazioni inferiori e all’armonia delle superiori. Da questo deduciamo l’importanza di rigenerare il genere umano elevandolo a un nuovo livello, perché l’era nuova è già cominciata.

            Solo con l’impegno di unificare le energia è possibile la manifestazione delle forze superiori dello spirito, concorrendo così all’evoluzione dell’umanità. Quando il genere umano di proposito avrà operato nella vita la sintesi della creatività spirituale gli verranno date le energie superiori.

            Omogeneo e consustanziale sono sinonimi. Il mondo è stato creato come un solo Cuore, che batte per l’unica pulsazione. Quindi il principio di omogeneità fa parte dell’intelligenza creatrice che favorisce l’evoluzione universale. L’evoluzione sarà più evidente solo quando l’uomo darà prova di conformarsi allo sviluppo universale, o avanzerà, dimostrando con molta chiarezza di immergersi nella corrente evolutiva e di seguirla, migliorando se stesso per salire a livelli di tensione maggiore nel cosmo, o il suo regno dovrà essere distrutto. Il suo impegno dovrà essere consono con l’universo per migliorare e per unire, teso al bene comune.

            La tensione del cuore e l’insieme globale degli sforzi costruiscono il futuro e uniscono anche tutto ciò che esiste; il cuore unificato raccoglie gli spiriti unitari in aderenza all’intelligenza cosmica. Chi marcia con il cuore unificato vincerà sicuramente.

            Il magnetismo suscita l’impulso ad evolvere, infatti la creatività, che genera attrazione, opera magnetizzando e correlando la forza. Esso crea l’energia futura e operando di vita in vita conduce inevitabilmente alle scadenze previste. Il mondo delle cause diviene impulso creativo che con l’intrecciarsi delle vite porta al compimento. La vita una, nel suo potere manifesto, stabilisce la catene dei fenomeni, tutti fra di loro connessi. L’interminabile processo di concatenazione si conferma nella tensione dell’atto creativo, l’elemento unificante della vita è il potere inesauribile del magnetismo.

            Il potere che unisce coloro che spiritualmente si elevano stabilisce un arco ascendente sul quale lo Spirito impegna le proprie forze, perciò nella tensione superiore si può agire solo salendo.

 

 

 

 

 

 

 

[1][2][3][4][5][6][7][8][9][10][11]

Condividi/Salva/Aggiungi a preferiti