Sei in: news
[4][5][6][7][8][9][10][11][12][13][14]

 

 

 

UNIONE MEDIANTE IDENTIFICAZIONE CON IL TUTTO

Carlo Setzu

92

 

            L¡¯attivit¨¤ creativa del Cosmo utilizza tutti gli impulsi vitali, agendo sulle leve pi¨´ essenziali. Di tutti gli impulsi il pi¨´ potente ¨¨ quello che tende all¡¯unione, in lui ¨¨ compresa l¡¯intera manifestazione della vita. Da lui trae origine qualunque combinazione vivente, perch¨¦, dunque non applicare questo principio alla vita! La tendenza all¡¯unit¨¤ quando si scontra con quella diversificante, scatena un¡¯immane esplosione, i cui frammenti volano spesso lontano e perdono il potere di attirarsi a vicenda, pertanto, se respinge le forze cui ¨¨ unito dal karma l¡¯uomo genera potenza esplosiva. La legge costruisce soltanto unificando. L¡¯attrazione ¨¨ l¡¯elemento che indica in quale direzione tendono le energie. I Fratelli dell¡¯umanit¨¤ designano una via per tutto ci¨° che si afferma per evoluzione, pertanto l¡¯attrazione si pone quale legge dell¡¯Essere.

            La coscienza, quando ¡°afferra¡± l¡¯Essere, s¡¯instaura il concetto d¡¯unit¨¤. Lo Spirito, quando comprende che il flusso dei fenomeni ¨¨ incessante, gli si rivela la continuit¨¤ delle cose: del pensiero, degli atti, degli effetti, degli impulsi, delle vite, e ciascuna predetermina la successiva. Lo Spirito ha da ¡°tremare¡± al pensiero non della morte e del mutamento, ma di interrompere la catena, quando il gran rinnovo ¨¨ in atto, riuscir¨¤ solo chi si ¨¨ tenuto saldo all¡¯unit¨¤ dell¡¯evoluzione.

            L¡¯uomo sciupa energia a caccia di fenomeni e non presta orecchio alla voce che lo dirige alla comprensione spirituale. Concentrarsi su un oggetto, annulla le trasmissioni dello spirito e dell¡¯energia, cos¨¬, quel fenomeno, soffoca la coscienza, porta a manifestazione visibile e non indirizza lo spirito ai mondi sottili. Lo stimolo del potere creativo spirituale implica la totalit¨¤ dell¡¯impegno che custodisce l¡¯anelito verso l¡¯alto. L¡¯impegno ¨¨ autentico se si capisce l¡¯aspetto invisibile dei fenomeni, perch¨¦ nell¡¯impulso universale sta tutto il potere creativo.

            La creativit¨¤ generale trasmuta ogni cosa, perci¨° l¡¯umanit¨¤ pu¨° applicare facilmente le leggi universali. La Legge dell¡¯Evoluzione, se accolta, rivela prontamente il progresso universale dello spirito e cos¨¬ imboccare il sentiero verso i mondi lontani. L¡¯umanit¨¤ vive esclusivamente nel mondo degli effetti e perde di vista il mondo delle cause, perci¨° ¨¨ sconnessa dalla Legge dell¡¯Esistenza. Tutte le cause delle imprese spirituali producono i loro effetti, e in questa Legge dell¡¯Unit¨¤ sta l¡¯intera virt¨´ creatrice dell¡¯Universo.

            Il Cosmo ¨¨ intento ad unire le sue parti, cos¨¬ potente ¨¨ il principio della fusione che l¡¯unit¨¤ pu¨° ben dirsi la massima leva. Il magnetismo generato dallo spirito mette in moto la Volont¨¤ cosmica e pu¨° veramente dirsi attivit¨¤ creatrice, infatti, pone in tensione tutte le cellule e determina le catene delle vite, perci¨° l¡¯unione cosmica ¨¨ tanto potente, e viene realizzata e costruita in base all¡¯attrazione dello spirito.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

[4][5][6][7][8][9][10][11][12][13][14]

Condividi/Salva/Aggiungi a preferiti