Sei in: news
[4][5][6][7][8][9][10][11][12][13][14]

 

 

 

 

UNIONE MEDIANTE IDENTIFICAZIONE CON IL TUTTO 

Carlo Setzu 

7

 

            Fusione cosmica. L’attività creativa riceve le energie quando si realizza l’attrazione dell’energia magnetica cosmica (dal Sole). L’attrazione le fonde insieme, ma il risultato è connesso all’impegno ch’è insito, come corollario, all’attrazione stessa. La fusione delle energie richiama flussi continui che circolano nello spazio e che assicurano una catena continua che unisce e comprende tutte le manifestazioni della vita. Così tutto, nell’Universo, si raccoglie attorno al proprio seme vitale, e tutto ciò che è vitale è attirato al proprio seme, e questo vive al centro di un cerchio illimitato.

            Il seme dello spirito è parte della potenza magnetica dei raggi del Sole, esso porta in sé tutti gli impulsi in Lui presenti; l’energia si combina con la forza propulsiva magnetica e induce un processo di fusione. Pertanto quando la creatività dei raggi satura lo spazio circostante, l’energia di questo cerchio, proteso verso la vita, ne attira altre. La fusione dell’Illuminare (il Sole) con l’impulso vitale rinvigorisce il seme dello spirito. È una legge che attira i semi alla vita.

            Quando Urano unisce fra loro le correnti delle energie più sottili afferma tutti i sentieri, e le sue correnti promuovono l’evoluzione. I flussi dell’ ”Illuminare”  affrettano la marcia degli eventi e lo spirito del nostro Urano accelera il moto della catena evolutiva. “Gli angoli di correlazione sono acuti”. I raggi del Sole sono potenti quando incidono ad angolo retto, come pure quelli attrattivi di Urano. Allora si assimila il Fuoco dello spirito. Ora Urano è in funzione a noi spetta preparare questa fase.

            Fusione degli elementi. Durante la fusione degli elementi, così chiamati, reattivi all’attrazione esercitata dall’energia magnetica cosmica, è importante che sia mantenuta la condizione di assoluta identità o di armonia. Durante la raccolta di una nuova razza umana, lo stesso principio assume grande rilievo. Quando infatti si allestisce una razza, la raccolta si effettua in base ai principi migliori. L’energia magnetica eccita il seme, e attorno a questo si sviluppa una Monade poderosa. Ogni seme ha una suo ciclo, che procede secondo un principio generale. Se l’elemento primario è igneo, il principio di quella nuova razza sarà basato sul Fuoco. L’Astrologia, la più antica delle scienze, conosce le tendenze di ogni razza e di ogni popolo. Allorché si concepisce una nuova stirpe genetica umana, il principio fondamentale ne guida tutti gli aspetti evolutivi. Quindi, così come si possono computare i popoli con calcoli astrologici, si riesce anche a determinare il carattere della razza nascitura. Questo processo ha sfumature così delicate, però, che occorre una profondissima conoscenza per fondere insieme queste reti di Materia Lucida.

            La trasmutazione è una legge inevitabile che opera in tutti i fenomeni del Cosmo. Quando la fusione degli elementi crea le proprie formule la tensione della trasmutazione è potentissima. Nei suoi aspetti spirituali e fisici la vita è molto intensiva, sia scegliendo le energie vitali che inalando le esaurite. Le energie indotte dalla trasmutazione danno vita agli elementi; l’essenza di quel processo si sviluppa in rapporto alle varie energie dell’Universo. Gli atti della trasmutazione testimoniano il potere evolutivo, dovuto al Fuoco dello Spazio. La sostanza dell’impulso vitale altro non è che trasmutazione del Fuoco. 

 

 

 

 

 

[4][5][6][7][8][9][10][11][12][13][14]

Condividi/Salva/Aggiungi a preferiti